Se nel 2005 Mahindra fu dichiarata il primo produttore di Suv indiano, nel 2016 fu inserita nel Forbes Global 2.000 ovvero nell’elenco delle società più importanti a livello mondiale. Il suo percorso ha origine nel 1945, quando K.C. Mahindra conobbe il creatore della casa automobilistica Jeep e cominciò ad assemblare le automobili in territorio indiano. Da lì, si è sviluppata una crescita continua che oggi vede più di 200.000 persone impiegate presso Mahindra.

Tuttavia, l’impegno di Mahindra è focalizzato su diversi campi di influenza, che vanno dal settore automobilistico a quello agricolo, industriale, aerospaziale, componentistico e logistico. Dalla sua entrata in borsa, nel 2006, ha anche acquisito il 51% di Peugeot Motorcycles, la maggioranza di REVA Electric come di Ssangyong Motor Company ed il 76% di Pininfarina. Inoltre, con “Mahindra Racing”, si è guadagnata un posto nel Campionato di Formula E. 

Mahindra-Logo-2016

“Dentro ci sta un mondo. Il tuo.”

Mahindra Xuv 500 è un Suv con 7 posti anatomici, questo significa che al suo interno troviamo 3 file di sedute completamente damahindra-xuv-500-my20-1001x565-(1) adulto. Tutte e tre le zone hanno un’autonoma valvola di regolazione del mahindra-xuv-500-2019-07_43climatizzatore ed i sedili posteriori la possibilità di essere accessoriati con l’Entertainment Pack: schermi con Sistema DAB perfetti per affrontare un lungo viaggio. La forza reale di questo modello risiede nell’essere molto spazioso ed allo stesso tempo in grado di superare qualsiasi terreno grazie alla sua indole da puro 4×4: un mix irrinunciabile per chi desidera sicurezza e comfortLa guida al volante di XUV 500 è resa tale grazie all’Assistenza alla partita sia in salita che in discesa, al Sistema ESP con antiribaltamento e all’ABS (Sistema Antibloccaggio) + EBD (Ripartitore Elettronico di Frenata). Di serie troviamo anche il Sistema Cruise Control comandi al volante, 2017-Mahindra-XUV500l’Alzacristalli Elettrico che regola accensione e intensità grazie ai sensori di pioggia, i Fari aggiuntivi per la visione in curva, il Sistema “Start and Stop”, i Fari con Follow-Me System che si attivano in maniera automatica in base alle condizioni ambientali esterne, i Cerchi in lega da 17 pollici ed i Vetri azzurrati antiriflesso. Oltre al modello base W6, troviamo la versione W8 con Display Touchscreen  da 7 pollici, Telecamera Posteriore ed i Sedili in Pelle. La versione top di gamma W10 invece, aggiunge anche il Tettino Apribile Elettrico con Anti-pinch: per goderti il meglio della visuale, con il massimo della comodità.

“It can, if you can.”

Mahindra Kuv 100 Nxt è il Suv cittadino per eccellenza: le sue linee marcate lo distinguonoe lo caratterizzano, in più, il volume ampio sfrutta tutto lo slancio del veicokuv100-mahindralo in altezza, che resta così ed agevole per attraversare i centri urbani. Le Luci Azzurrate Ambiente mantengono una naturale illuminazione nelle ore notturne ed il Cambio a Joystick vicinissimo al volante facilita il cambio di marcia. La sicurezza dei passeggeri è garantita dalla Scocca Portante in acciaio ad alta resistenza, dall’Attacco Isofix per eventuali seggiolini, ma non solo, la sagoma alta del cofano minimizza gli effetti di un impatto con un pedone: tutto questo per una sicurezza che non lascia indietro davvero nessuno. Potrai scattare ai semafori e lasciarti alle spalle il traffico grazie al Multipoint Fuel Injection System. Ma non è finita qui, Kuv 100 è dotato di Assistenza in salita e discesa nella versione K6, cui si agmahindra_kuv100_intgiungono Display Touchscreen da 7 polliciClimatizzatore Automatico, Sistema Intellipark con Sensori di Parcheggio e Apertura portiere Keyless con Accensione a Pulsante nella versione K8: la guida cittadina, come non l’hai mai vissuta.

“Una marcia in più su tutti i terreni.”

Dopo un re-styling completo di ben 51 aree diverse, arriva Mahindra Goa Pick-Up Plus. Con i suoi 140 CV e 330 Nm di coppa, Goa Pick-Up è ancora più potente. Disponibile anche in Doppia Cabina, la Portata Utile resta comunque molto alta: 1.095 Kg per la versione 2WD e 995 Kg per la 4WD. L’altezza da terra è di soli 820 mm, per consentire un carico e scarico veloci. Con 4 Ruote Motrici ad inserimento Elettrico, Ridotte e Bloccaggio Differenziale posteriore meccanico, ABS + Electronic Brake Distribution, ESC + Traction Control System che mantiene la direzionalità del veicolo ed Assistenza alla partenza in salita e discesa ogni terreno off-road può esser messo alla prova.  Superiore alla versione base S6, S10 ha il Display Touchscreen da 7 pollici, Cruise Control ed in caso di pioggia, i Tergicristalli si attivano automaticamente come i Fari aggiuntivi Laterali. Per dimostrare realmente al massimo la potenza di questo mezzo, è possibile montare gli allestimenti extra, fra i quali: il Cassone Ribaltabile Trilaterale, il Cassone Fisso apribile su 3 Lati, la Piattaforma Aerea, l’Allestimento Modulo Antincendio ad altri accessori come le Pedane Laterali, l’Hard Top cunnamedhiuso o vetrato, il Roll Bar Black o in acciaio inox, il Gancio di Traino disponibile in tre versioni, il Kit dei Sensori di Parcheggio, il TeloCopricassone, la Retrocamera, i Cerchi in Lega Dmatt Black ed il Kit Deflettori Antiturbolenza